2018, un anno intenso!

Nel 2018 ItinerAria ha percorso migliaia di chilometri sui sentieri e sulle ciclabili di tutta Italia, per rilevare nuovi itinerari e per valorizzare destinazioni “slow friendly”.

A inizio anno un viaggio evento per il progetto Crocevia d’Europa ci ha condotto da Pavia attraverso il Parco della Vernavola e la splendida Certosa e lungo il Naviglio. Il giorno seguente abbiamo completato un lungo anello ciclabile da Varzi a Zavattarello, passando per l’eremo di Sant’Alberto di Butrio.

In primavera abbiamo tracciato oltre 1300 chilometri di sentieri e percorsi ciclabili sull’Appennino piacentino e parmense nell’ambito di un progetto del GAL del Ducato; dalla Ciclovia dei Parchi e dei Castelli alla Via Marchesana, dalla Via degli Abati all’Alta Via dei Parchi abbiamo disegnato una rete escursionistica che ha pochi rivali nel nord Italia.

In estate è stata la volta del bellunese: oltre 200 chilometri di sentieri e ciclabili tracciati e fotografati, dalla Valle del Piave all’altopiano del Cansiglio fino all’Alpe del Nevegal e alle splendide Dolomiti Bellunesi.

E ancora…i due splendidi viaggi evento nel Ponente Ligure, alla scoperta del Sentiero Liguria e della Ciclabile Riviera dei Fiori che corre lungo il mare, e il viaggio evento sulla Costa degli Etruschi alla scoperta di antichi sentieri tra i reperti archeologici di un’antica civiltà.

Senza dimenticare il costante impegno sulla Via Francigena con un’attenzione particolare alle regioni del Sud.

Oltre all’attività sul campo abbiamo lavorato su molti progetti digital con la messa online dell’App ufficiale della Via Francigena, dell’App Terre dei Navigli, del sito del Cammino di San Cristoforo e il lancio della nuova App per i Tour Operator

Leave a comment